Talking Horses: Drama a Cheltenham dopo che due cavalli si sono lasciati andare in fuga

Talking Horses: Drama a Cheltenham dopo che due cavalli si sono lasciati andare in fuga

Entrambi gli incidenti sono avvenuti a pochi passi dal recinto finale, dove i corridori dovrebbero continuare dritti in salita fino alla postazione vincente invece di girare a sinistra sul resto del circuito, come avevano fatto in precedenza nella gara. Un nastro sottile è sempre teso attraverso la svolta a sinistra in quel punto e, per quasi tutte le gare eseguite qui nella memoria recente, quel nastro è stato sufficiente per mantenere i cavalli nella direzione desiderata.

Un simile l’incidente al Festival 2013 ha portato dolore a Jane Mangan, 18 anni, che è stata scartata mentre il delta Oscar è scappato a sinistra in un apparente tentativo di tornare sul campo principale.La coppia era chiara nella Caccia al Foxhunter in quel momento, con una vittoria che sembrava al di là di ogni dubbio.

Simon Claisse, l’impiegato di lunga data del corso qui, disse che non ricordava altri incidenti simili negli ultimi 30 anni. “Ma abbiamo chiaramente bisogno di dare un’altra occhiata a questo”, ha aggiunto, e si aspettava di esaminare il sito la scorsa notte con l’ispettore senior dei corsi, Richard Linley, che è stato sentito dire: “A questo ritmo, potrei avere riprendere a fumare. ”

I formatori influenti che erano presenti, incluso Skelton, hanno concordato sul fatto che qualcosa deve essere fatto. Gordon Elliott, che ha allenato l’eventuale terzo nella gara di Sam Red, ha dichiarato: “È terribile, in questo giorno ed età. Puoi mettere un parapetto su in 30 secondi se hai dieci persone su di esso. Due volte in un giorno! È stato fortunato questo è successo alla riunione di ottobre.Immagina se ciò accadesse al Festival. “Esprimendo nei confronti di Michael O’Sullivan, il cavaliere crudele di Oighear Dubh, Elliott ha aggiunto:” Per quel povero giovane, è straziante. “Racing UK (@racing_uk) Questa scena riassume senz’altro un drammatico giorno a Cheltenham